Collana, tornano la scherma e la scuola di atletica

Il progetto sportivo della Giano sul Collana non si ferma e prende quota. Lunedì 27 luglio alle 11, all’interno della struttura sportiva vomerese, Paolo Pagliara, socio di maggioranza della società che gestisce l’impianto, l’amministratore delegato il professor Gennaro Ferrara, presenteranno in una conferenza stampa, l’accordo di collaborazione con Patrizio Oliva, oro olimpico a Mosca nel 1980, nonché campione europeo e mondiale di pugilato e con il campione di sciabola Diego Occhiuzzi, argento individuale e bronzo a squadre ai giochi olimpici di Londra e nella precedente edizione a Pechino nel 2008. Sarà inoltre presentata anche la scuola di atletica leggera, coordinata da Maurizio Marino.

La Giano conferma la presenza della scherma nell’impianto sportivo e potenzia altresì le attività sportive con l’inserimento della “nobile arte” del pugilato. Il concessionario dell’impianto vomerese sta inoltre realizzando una gestione dei servizi dedicati alle attività sociali ed aggregate, coinvolgendo le scuole del quartiere, i diversamente abili e le fasce deboli.