Secondigliano, nell’ex casa del clan ora c’è la sede della polizia

È stata inaugurata questa mattina, a Secondigliano, in un immobile confiscato al clan camorristico Di Lauro, la nuova sede del reparto ‘Tutela del Patrimonio’ della Polizia Municipale. E’ un bene del valore di oltre 300 mila euro che l’Agenzia Nazionale ha trasferito al patrimonio indisponibile del Comune. I lavori di riadeguamento della struttura sono stati realizzati dal personale della Napoli Servizi.

polizia3[2]polizia4[2]

Un momento dell’inaugurazione con il sindaco de Magistris